Il miglior drone del 2019: DJI, Parrot e altro per principianti e professionisti | Black Friday -50%

I droni stanno esplodendo in popolarità, e non è difficile capire perché sia ​​utile fare video aerei e divertirsi a farli volare.

Ma trovare il miglior drone nel 2019 non è facile. Volete qualcosa che possa registrare fantastici video 4K, durare per un po 'con una singola carica, ritirarsi in uno zaino per la massima portabilità, pur essendo facile per i principianti da padroneggiare.

Ecco dove entriamo. Abbiamo testato alcune di queste macchine per riprese aeree e ora possiamo incoronare in sicurezza un Re del Paradiso: il DJI Mavic 2 Pro e il più nuovo, il più piccolo, DJI Mavic Mavic. Dopo innumerevoli ore di test rigorosi sulle nostre teste, questi due atleti hanno sempre accettato la sfida.

Detto questo, hai molte altre opzioni se non vuoi sborsare DJI – ecco perché abbiamo creato questa guida per acquistare i migliori droni 2019, per selezionare i migliori droni in vendita, che loro essere al top! -line, meno di $ 200, meno di $ 500, o rivolto ai bambini con le migliori offerte di droni del Black Friday nella parte superiore della nostra guida:

Il miglior drone 2019 a colpo d'occhio

  1. DJI Mavic Air
  2. DJI Mavic 2 Pro
  3. DJI Mavic Mini
  4. DJI Phantom 4
  5. Bebop Parrot 2
  6. Pappagallo Anafi
  7. DJI Mavic Pro
  8. DJI Inspire 2
  9. DJI Inspire 1
  10. ZeroTech Dobby

Il miglior drone del 2019

(Credito immagine: futuro)

1. DJI Mavic Air

Questo è il drone pieghevole che desideri nel 2019

peso: 430g | controller: Sì | Risoluzione della fotocamera: 12MP | Dimensione della batteria: 2.375 mAh | gamma: 10 km)

Incredibile portabilità

Video 4K fino a 100 Mbps

Evitamento di ostacoli quasi perfetto

Ha davvero bisogno di diverse batterie

DJI Mavic Air è il miglior drone del 2019 per la maggior parte delle persone, anche se è stato rilasciato l'anno scorso. Ora è notevolmente ridotto e il suo equilibrio tra portabilità e potenza è imbattibile. Può registrare video 4K stabili a 60 fotogrammi al secondo mentre viene riposto in uno zaino o addirittura nella tasca della giacca.

Non ci sono molti compromessi se si è d'accordo con un intervallo di 21 minuti (tipico dei droni di queste dimensioni). I nostri test dimostrano che il tempo di volo effettivo può essere di soli 18 minuti una volta che sei operativo, ma il tempo è sufficiente per la maggior parte delle persone, soprattutto se acquisti il ​​pacchetto Fly More consigliato con tre batterie (che vale la pena il problema).

Mavic Air è piccolo, veloce e può fare molti trucchi. Può seguire soggetti in movimento, boomerang attorno a loro su un percorso pre-coordinato e girare un video sferico come se stesse collassando per catturare il tuo selfie dei droni per eccellenza.

Il motivo per cui questo è in cima alla nostra lista è che è il miglior drone pieghevole per il tuo dollaro, ma ti incoraggiamo a spendere un po 'di più sul prodotto Fly More Bundle che ne vale la pena.

Leggi la recensione completa: DJI Mavic Air

2. DJI Mavic 2 Pro

Il re dei droni ritorna

peso: 907g | controller: Sì | Risoluzione della fotocamera: 20MP | Dimensione della batteria: 3.850mAh | gamma: 5 km

Eccellente design pieghevole

Nuove modalità foto e video

Fotocamera superiore

Impossibile scattare in 4K a 60fps

Il DJI Mavic Pro è tecnicamente superiore al Mavic Air, la nostra prima scelta per il miglior drone, ma è più costoso e ingombrante (anche se leggermente). Produce i video e le immagini più nitidi di tutti i droni tradizionali grazie alla sua fotocamera Hasselblad stabilizzata al cardano, dotata di un sensore CMOS da un pollice. Le immagini sono più luminose, più dettagliate e molto migliori di quelle scattate con il modello precedente.

DJI ha anche apportato miglioramenti sul lato software, con nuove modalità per l'acquisizione di foto e video, incluso l'hyperlapse, che crea incredibili video aerei

Questo ha un prezzo – il Mavic 2 Pro è una proposta più costosa della precedente iterazione – ma potrebbe diventare molto più allettante il Black Friday. Molti rivenditori offrono offerte speciali su droni premium, incluso Mavic 2 Pro.

Leggi l'esame pratico: DJI Mavic 2 Pro

DJI Mavic Mini

(Credito immagine: futuro)

3. DJI Mavic Mini

Il drone più piccolo, più leggero ed economico di DJI è un trionfo

peso: 249g | controller: Sì | Risoluzione della fotocamera: 12MP | Dimensione della batteria: 2600 mAh | gamma: 5,8 GHz: 4000 m (FCC); 2500 m (SRRC)

Design intelligente e pieghevole

Acquisizione video incredibilmente stabile

Nessun video 4K o 60fps 2.7K

Nessun tracciamento degli oggetti

DJI Mavic Mini è un capolavoro perfettamente programmato di DJI. Affronta le modifiche alla legislazione sui droni negli Stati Uniti e nel Regno Unito, offrendo allo stesso tempo un'eccellente qualità video in un pacchetto compatto e di fascia alta.

La legislazione ora stabilisce che i droni che pesano più di 250 g devono essere registrati presso le autorità aeronautiche – la FAA negli Stati Uniti e la Civil Aviation Authority nel Regno Unito – e prima di lanciare Mavic Mini, no Un'opzione ben studiata è stata offerta in questa categoria di pesi piuma. Ciò significa che, attualmente, DJI ha ottenuto un monopolio sul mercato dei droni di qualità inferiore a 250 g perché, a differenza di uno dei suoi principali rivali, Parrot Anafi, che pesa circa 300 g, non è necessario che Mavic Mini sia registrato.

Non è proprio il nostro sogno, è l'assenza di registrazione video 4K o 2,6K / 60 fotogrammi al secondo, ma il DJI Mavic Mini è ancora in una classe da solo, combinando un corpo compatto e leggero per un'esperienza di volo solida e decente. acquisizione video di qualità.

Leggi la recensione completa: DJI Mavic Mini

4. DJI Phantom 4

peso: 1380 g | controller: Sì | Risoluzione della fotocamera: 12.4MP | Dimensione della batteria: : 5,350 mAh | gamma: 5 km

Immagini 4K piacevoli e stabili

Obiettivo fisheye

Ottima app per smartphone

Non facilmente scalabile

Un perfezionamento dell'impressionante DJI Phantom 3 Professional, il Phantom 4 offre una costruzione più robusta, una tecnologia di prevenzione degli oggetti aggiornata e – come molte offerte DJI – un eccellente telecomando dedicato che si collega a uno smartphone altrettanto ricca di funzionalità app.

La registrazione video 4K è supportata e il design del gimbal ti consente di ottenere immagini stabili anche quando il drone si muove ad alta velocità e cambia direzione. Il più grande svantaggio – e noterai che è una lamentela comune con molti UAV commerciali – è la durata della batteria, che dura solo da 15 a 20 minuti, in a seconda della forza con cui si preme il drone.

Sebbene non rientri nella stessa categoria del fratello Inspire 1, Phantom 4 offre prestazioni e caratteristiche simili a un prezzo inferiore, rendendolo un'ottima scelta per i fotografi aerei in erba piuttosto che per professionisti esperti.

Leggi la recensione completa: DJI Phantom 4

5. Bebop Parrot 2

Offre una nuova prospettiva sui voli con droni

peso: 500 g | controller: Opzionale | Risoluzione della fotocamera: 14MP | Dimensione della batteria: 2.700 mAh | gamma: 300 metri

Registrazione video senza strappi

Controller e cuffie eccellenti

Alcune funzioni hanno un costo extra da sbloccare

Bebop 2 è un'offerta di fascia media che non rompe la banca ma offre un numero sorprendente di funzionalità per il prezzo. La fotocamera utilizza un obiettivo fisheye e il software di stabilizzazione elimina la necessità di un cardano; In combinazione con la struttura del telaio intelligente, che utilizza ammortizzatori in gomma per ridurre le vibrazioni in volo, il risultato è una sequenza video rinfrescante e disadorno.

Se ti senti particolarmente a tuo agio, puoi portare Bebop 2 al livello successivo acquistando il controller di volo opzionale e il casco FPV. Il primo si collega allo smartphone e offre i controlli di volo appropriati, mentre il secondo utilizza lo schermo del telefono per presentare una visione in prima persona di ciò che Bebop 2 vede effettivamente. È abbastanza scioccante guidare la fotocamera in questo modo, ma dopo un po 'vorrai che tutti i droni vengano con un tale accessorio.

Tuttavia, Parrot ha bloccato alcune delle funzionalità più interessanti di Bebop 2, come la pianificazione del percorso e la funzione Seguimi, dietro un muro di pagamento, il che significa che il costo aumenta ancora di più se si desidera utilizzarle. . Anche la durata della batteria è alquanto deludente, quindi potrebbe valere la pena investire in una cella di potenza di riserva.

Leggi la recensione completa: Bebop Parrot 2

6. Pappagallo Anafi

Un piccolo drone con un'incredibile gamma di telecamere

peso: 3202g | controller: Sì | Risoluzione della fotocamera: 21MP | Dimensione della batteria: 2700mAh

Video 4K UHD a 60fps

Fotocamera verticale a 180 gradi

Nessun ostacolo da evitare

Questo drone leggero, simile ad un insetto, può essere piccolo, ma i suoi benefici fotografici sono tra i più impressionanti del momento.

La sua fotocamera ha una gamma verticale di 180 gradi, che gli consente di scattare foto direttamente, un'impresa che nessun altro drone può eguagliare. Ha anche un obiettivo zoom 2,8x senza riduzione della qualità dell'immagine.

Parrot Anafi è una scelta particolarmente buona per gli amanti dei selfie. La sua modalità Follow Me tiene traccia dei tuoi movimenti, regolandosi automaticamente per angoli più fotogenici e le sue modalità SmartDronies – Orbit, Parabola, Boomerang e Tornado – consentono al drone di farti volare in cerchi e archi diversi.

Il principale svantaggio è che il Parrot Anafi non ha evitato gli ostacoli, il che rende difficile raccomandare ai nuovi utenti. È anche un peccato che due modalità di volo siano bloccate come acquisti extra in-app dopo aver pagato il drone.

Leggi la recensione completa: Pappagallo Anafi

7. DJI Mavic Pro

peso: 734g | controller: Sì | Risoluzione della fotocamera: 12.35MP | Dimensione della batteria: 3830mAh | gamma: 4,3 miglia

Molto portatile

Telecomando dedicato

Colpo basso in condizioni di scarsa luminosità

DJI Mavic 2 Pro ora lo sostituisce, ma è ancora uno dei migliori droni per il pubblico in generale – ed è ora più conveniente. Fino all'arrivo di DJI Spark, il Mavic Pro era il drone più piccolo della gamma DJI. Non lasciarti ingannare dalle dimensioni ridotte, questo volantino dalle dimensioni ridotte vanta il tipo di prestazioni per le quali i più grandi droni DJI sono famosi.

La fotocamera è montata su un gimbal, cosa insolita per i droni di queste dimensioni. Fornisce risultati fantastici con foto e video con una buona illuminazione, anche se le dimensioni ridotte del sensore rendono difficile lo scatto in condizioni di scarsa illuminazione. Il Mavic Pro ha una velocità massima di circa 40 mph. Non è rimasto in questo reparto e la batteria è in buone condizioni per circa 20-25 minuti di azione aerea.

Come nel caso di altri droni DJI, Mavic Pro è dotato di un telecomando dedicato che utilizza lo schermo del telefono per mostrarti esattamente ciò che la videocamera vede. Si stima che la distanza sia superiore a quattro miglia, dandoti la possibilità di catturare immagini e video sorprendenti senza preoccuparti di perdere la connessione.

Leggi l'esame pratico: DJI Mavic Pro

8. DJI Inspire 2

Forse il miglior drone di punta esistente oggi

peso: 3440g | controller: Sì | Risoluzione della fotocamera: 30MP | Dimensione della batteria: 4280mAh | gamma: 7 km

Incredibile qualità costruttiva

Buona autonomia

Molte funzionalità

Abbastanza costoso

Inspire 2, molto impressionante, lascia chiaramente il suo predecessore in prima fila. Con un elegante aggiornamento del corpo in metallo composito, è un kit molto più attraente. Inoltre, con la più avanzata tecnologia di evitamento degli oggetti, non devi preoccuparti che il tuo bel corpo si graffi quando tagli accidentalmente un albero.

Hai più di 25 minuti di volo dalla configurazione a doppia batteria e la possibilità di scambiare obiettivi per fotocamere significa che fotografi e videografi professionisti hanno il controllo totale sulle loro immagini e video 5K .

L'app per smartphone completa e il telecomando dedicato rendono questo drone incredibilmente facile da controllare, ma non fraintendetemi, è un kit professionale.

Leggi la recensione completa: DJI Inspire 2

9. DJI Inspire 1

Un drone professionale con un prezzo professionale

peso: 2935g | controller: Sì | Risoluzione della fotocamera: M 12,76 | Dimensione della batteria: 5700mAh | gamma: 2 km

Incredibile qualità costruttiva

Facile da aggiornare

Caro per il consumatore tipico

DJI Inspire 1 potrebbe apparire come una sorta di terrificante robot di guerra di un lontano futuro, ma una volta superato il suo aspetto piuttosto scoraggiante, è troppo facile innamorarsi di questo dispositivo agile e ricco di funzionalità.

Viene fornito con un proprio controller, che offre una gamma sorprendente (tuttavia dovrai fornire un monitor tramite lo schermo del tuo smartphone o tablet) e la fotocamera, che è montata su un gimbal per mirare, può essere aggiornato. Non aver paura che il tuo investimento diventerà obsoleto dopo pochi mesi.

Le prestazioni in aria sono semplicemente esemplari, anche in condizioni di vento. DJI Inspire 1 è anche incredibilmente veloce e facile da maneggiare se abbinato a questo eccellente controller. Questi sono solo svantaggi: il suo costo e il fatto che la batteria fornita ti lascia solo 15-20 minuti di volo prima di dover essere ricaricato.

Leggi la recensione completa: DJI Inspire 1

10. ZeroTech Dobby

Un drone abbastanza piccolo da stare in tasca

peso: 199g | controller: No | Risoluzione della fotocamera: 13MP | Dimensione della batteria: * 970mAh | gamma: 100 metri

Ultra-portatile

Applicazione mobile ricca di funzionalità

La durata della batteria è bassa

Questo è il drone più piccolo in questo elenco e anche uno dei più economici. Nonostante il suo stato modesto (e un nome piuttosto strano), il Dobby è un kit sorprendentemente potente e versatile. Lanciato da ZeroTech come "selfie drone", è abbastanza piccolo da stare nella tua borsa, dandogli un vantaggio su molti droni, che sono spesso troppo grandi per essere trasportati facilmente.

Le dimensioni ridotte del Dobby significano che è battuto da forti venti, ma quando il tempo è bello, le sue prestazioni sono impressionanti. È controllato tramite un'applicazione per smartphone e funzionalità come movimenti orbitali, localizzazione degli oggetti e riconoscimento facciale sono inclusi come standard e facili da eseguire. I sensori audio e visivi del drone, fissati sul lato inferiore, consentono di eseguire decolli e atterraggi utilizzando un palmo e all'interno.

Per un drone così piccolo, non si dovrebbe essere sorpresi di apprendere che la resistenza è forse il problema più grande del Dobby: la batteria dura tra cinque e dieci minuti, a seconda di variabili come il velocità del vento e durata della registrazione. La qualità di foto e video è anche un passo avanti rispetto ai droni più costosi in questo elenco.

Leggi la recensione completa: ZeroTech Dobby

Il miglior drone del 2019: DJI, Parrot e altro per principianti e professionisti | Black Friday -50%
4.9 (99%) 74 votes
 

Lascia un commento